logo
Home

Calcolo scariche atmosferiche gru


Comune di Milano Provincia di Milano VALUTAZIONE DEL RISCHIO SCARICHE ATMOSFERICHE relazione sulla valutazione del rischio scariche atmosferiche ( Art. SCELTA DELLE MISURE DI PROTEZIONE 8. Verifica scariche atmosferiche. Modelli più grandi di gru a torre, di gru Derrik e di gru Bolding necessarie per sollevare grandi carichi ad altezze elevate. I ponteggi metallici, le gru, gli impianti di betonaggio, le baracche metalliche, oltre le quali le stesse non risultano più autoprotette e si rende quindi necessaria la protezione contro le scariche atmosferiche e la denuncia all' ISPESL, con.


Con riferimento al decreto 37/ 08, art. 1 Calcolo del rischio R1 6. Il pericolo per la struttura considerata consiste in:. I software VIP sono aggiornati on- line, in modo gratuito, quando cambiano le norme e/ o leggi di riferimento.


Microsoft Word - E7- 0_ Relazione di verifica scariche atmosferiche_ rev. A), di strutture metalliche es. Occorre stabilire le dimensioni limite delle strutture metalliche presenti in cantiere, quali ad es. Le scariche atmosferiche, deve essere fatto un calcolo specifico sulla probabilità che i fulmini intercettino la massa metallica della gru per verificare se la stessa è protetta o meno; 2. VALUTAZIONE DEI RISCHI 6. SPIN Per informazioni visitare l' apposita sezione. Blumatica Scariche Atmosferiche è il software per la valutazione analitica del rischio di fulminazione ai sensi del D.

A causa dell' enorme energia sviluppata nel breve tempo sono eventi che si. Se dal calcolo risulta che il rischio è inferiore a quello. Per la costruzione di opere più modeste, come quelle realizzate nei cantieri edili e tipicamente edifici di varia destinazione d’ uso ( abitazioni, centri industriali o.
CALCOLO DELLE AREE DI RACCOLTA DELLA STRUTTURA E DELLE LINEE ELETTRICHE ESTERNE 6. Un contributo sul tema delle verifiche periodiche di una gru da cantiere. I, le attività e le lavorazioni per le quali vi era l’ obbligo di effettuare la protezione da scariche atmosferiche erano elencate nelle tabelle A e B del D. Impiantus- FULMINI è il software per la verifica delle scariche atmosferiche con valutazione del rischio e scelta mirata delle misure di protezione contro i fulmini secondo la normativa tecnica CEI EN" Protezione contro i fulmini - Valutazione del rischio" ). 123, in materia di tutela della salute e della. 81, " Attuazione dell' art.
Le strutture metalliche installate all’ aperto, quali gru, ponteggi e altre strutture, se di “ notevoli dimensioni”, devono essere protette contro le scariche atmosferiche al fine di evitare scariche pericolose per le persone. In caso contrario si deve necessariamente ricorrere al calcolo del rischio. Linee guida per un comportamento corretto di chi le chiede e di chi le esegue. RELAZIONE DI VERIFICA SCARICHE ATMOSFERICHE STUDIO TECNICO DAL MAS per. La Norma è composta dalle seguenti quattro parti: - CEI EN" Protezione contro i fulmini. ALLEGATI Disegno della struttura Grafico area di raccolta AD Grafico area. NET esegue la verifica scariche atmosferiche secondo le normative CEI 81- 10 e CEI EN 62305. INDIVIDUAZIONE DELLA STRUTTURA DA PROTEGGERE L' individuazione della struttura da proteggere è essenziale per definire le dimensioni e le caratteristiche. Calcolo scariche atmosferiche gru. Al fine di valutare se la struttura deve essere considerata di “ notevoli dimensioni”, occorre effettuare l. Preleva gli ultimi aggiornamenti.
Si può dire che la protezione è richiesta in casi eccezionali. La gru deve essere protetta contro le scariche atmosferiche. A cura di Massimo Trolli.
Non sempre infatti è necessario predisporre un impianto di protezione contro le scariche atmosferiche, poiché la struttura può risultare autoprotetta. 81/ 08), è fatto obbligo al datore di lavoro di provvedere affinché gli edifici, gli impianti, le strutture e le attrezzature siano protetti dagli effetti dei. Quale è la normativa di riferimento per la installazione di impianti di protezione dalle scariche atmosferiche?

Programma Open Source per la valutazione del rischio dovuto alle scariche atmosferiche per una struttura, secondo la Norma IECseconda edizione. Scariche atmosferiche e impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione. PROTEZIONE DALLE SCARICHE ATMOSFERICHE Qualora dalla valutazione del rischio da fulminazione le strutture metalliche all’ aperto non risultino protette le stesse devono essere collegate direttamente a terra contro le scariche atmosferiche con le modalitapreviste dalla norma CEI 81− 10. 81/ 08 e norma CEI ENAttenzione: javascript risulta attulmente disabilitato nel browser corrente.

A tal fine, il datore di lavoro redige un documento di valutazione del rischio fulmini e predispone, se del caso, un impianto di protezione contro le scariche atmosferiche. Se il terreno attorno a gru e ponteggi è di questo tipo non occorre effettuare alcun collegamento a terra per la protezione contro le scariche atmosferiche. I ponteggi metallici, le gru, gli impianti di betonaggio, le baracche metalliche, oltre le quali le stesse non risultano più autoprotette e si rende quindi necessaria la protezione contro le scariche atmosferiche, con riferimento a quanto. Ponteggi, le gru o i silos sono a rischio di essere colpite dai fulmini. 1 Calcolo del rischio R1 I valori delle componenti ed il valore del rischio R1 sono di seguito indicati.

Viene segnalato che in molti casi nei cantieri, vengono presentate denuncie di impianti di protezione dalle scariche atmosferiche ( Mod. Il calcolo scariche atmosferiche serve per stabilire se un fabbricato è autoprotetto dalle scariche atmosferiche o c' è bisogno di dispositivi di protezione, quali ad esempio isolamento delle calate o installazione di dispositivi che proteggono l' edificio quali ad esempio gli LPS. VDR Macchine ( ita) Disponibile la versione “ free” ( Community Edition) del software per la valutazione dei rischi relativa alle macchine, richiesto dalla Direttiva Macchine / 42/ CE e.

CALCOLO DELLE AREE DI RACCOLTA DELLA STRUTTURA E DELLE LINEE ELETTRICHE ESTERNE. Valutazione rischio fulminazione OSPEDALE ESEMPIO ( by Blumatica Scariche Atmosferiche) STATO DI FATTO PREMESSA La presente relazione di protezione contro i fulmini e la conseguente valutazione del Rischio è stata redatta conformemente alla norma CEI ENdel. Relazione di calcolo: verifica scariche atmosferiche RIF. 5, gli impianti di protezione da scariche atmosferiche rientrano nell’ obbligo di progetto in edifici con volume superiore a 200 mc. La verifica scariche atmosferiche è richiesta in genere dai Comuni e dalle Pubbliche Amministrazioni per l' ottenimento dei Permessi di Costruire, delle DIA e delle SCIA. Ponteggi, gru), non corredate da calcoli e schemi di realizzazione. 2 ANALISI E VALUTAZIONE La valutazione del rischio di fulminazione è stata effettuata ai sensi della normativa italiana vigente: - D. 122/, all' Inail è assegnato il compito di verifica a campione della prima installazione degli impianti di protezione contro le. Stabilisce se un edificio, tenuto conto dell' impianto fotovoltaico, richiede misure di protezione contro le scariche atmosferiche.
Rimandiamo per maggiori informazioni ad un articolo di PuntoSicuro sulla protezione contro i fulmini e sulla correlata valutazione. SCARICHE ATMOSFERICHE Misure tecniche di prevenzione Occorre stabilire le dimensioni limite delle strutture metalliche presenti in cantiere, quali ad es. 1 della legge 3 agosto, n. 29, 84 - dpr 462/ 01, art. Impianti di protezione contro le scariche atmosferiche - Valutazione del rischio e verifiche Secondo quanto definito dal Testo Unico sulla Sicurezza del lavoro ( artt.


462/ 01 e della l. – EMISSIONE ESECUTIVO NOME FILE: I2609PEIE0- RC3. 2 - norme cei en 62305.

Francesco n° Belluno tel. - Manutenzioni e. LARS - Lightning Assessment of Risk for a Structure - e' un programma Open Source per la valutazione del rischio dovuto alle scariche atmosferiche, per una struttura, secondo la Norma IECseconda edizione. Calcolo scariche atmosferiche gru.

1 Rischio R1: perdita di vite umane 6. Calcolo probabilità di fulminazione Presentazione del servizio La normativa CEI EN 62305 FEBBRAIO in materia di protezione contro le scariche atmosferiche prevede che, anche nei cantieri, venga effettuata la verifica dell’ autoprotezione delle strutture metalliche presenti ( ponteggi, gru, silos, ecc). Le linee elettriche vicine, cioè verificare la possibilità che la struttura metallica della gru possa entrarne in contatto. Datemi un punto d’ appoggio e vi solleverò il mondo Archimede Fare una legge e non farla rispettare, equivale ad autorizzare la cosa che si vuole proibire.

Le scariche atmosferiche o volgarmente chiamati fulmini, sono fenomeni di scarica violenti che producono in tempi brevissimi correnti di intensità molto elevate che possono raggiungere e superare i 200 kA. Dal 1 Febbraio la normativa di riferimento è la CEI EN/ 4, tradotta in Italia con la CEI 81- 10/ 1- 4. Impiantus- FULMINI TRIAL è la versione di prova gratuita che ti consente di utilizzare - per 30 giorni e senza limitazioni - il software ACCA per la verifica delle scariche atmosferiche secondo la normativa tecnica CEI EN 62305.

Scariche atmosferiche Verifica di impianto di protezione da scariche atmosferiche La verifica è obbligatoria per tutti quegli impianti che proteggono strutture non ' autoprotette' e soggette ad obbligo di omologazione dell' impianto di protezione. Considerato che la suddetta. Tale rischio va calcolato.
I passi fondamentali da noi seguiti sono stati i seguenti: disegno della struttura mediante il software Autocad in tutte le varianti in essa apportate nel corso del tempo,. 2 Analisi del rischio R1 7. Il decreto entra in vigore dopo un lento ma profondo cambiamento della legislazione nel settore elettrico, realizzato con il recepimento delle direttive comunitarie, ma soprattutto con la legge 5 marzo 1990 n. Il sito CALCOLO- STRUTTURALE. Previa quindi la VERIFICA o la valutazione dei rischio di fulminazione del fabbricato.

3 - Impianti di protezione da scariche atmosferiche Com’ é noto, precedentemente alla pubblicazione del D. Fulminazione logo impresa relazione tecnica sulla protezione contro i fulmini delle strutture metalliche ai sensi del d. 1 Rischio R1 di perdita di vite umane 6. Valutazione del rischio di scariche atmosferiche al fine di stabilire se è necessario o meno adottare ulteriori misure di protezione.