logo
Home

Autorizzazione scarico acque reflue industriali

Definizione di acque reflue industriali: qualsiasi tipo di acque reflue scaricate da edifici o impianti in cui si svolgono attività commerciali o di produzione di beni, diverse dalle acque reflue domestiche e, in generale, dalle acque meteoriche di dilavamento; sono riconducibili alle acque reflue industriali anche le acque meteoriche di dilavamento che dilavano superfici ove vi sia la. ALLEGATO TECNICO ALLA DOMANDA DI RINNOVO DELL’ AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DELLE ACQUE REFLUE INDUSTRIALI ( Per la corretta compilazione vedere le avvertenze allegate) Testo Unico delle leggi provinciali in materia di tutela dell’ ambiente dagli inquinamenti, approvato con D. Lo scarico di qualsiasi tipo di acque provenienti da edifici in cui si svolgono attività commerciali o industriali è soggetto ad autorizzazione: se l' insediamento scarica nella pubblica fognatura l' autorizzazione è rilasciata dall' Ente gestore ( Acegas- Aps), mentre se scarica al suolo o in acque superficiali l' autorizzazione è rilasciata dalla Provincia. 26 gennaio 1987, n. Autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali e urbane La Provincia rilascia autorizzazioni allo scarico di acque reflue industriali ed urbane di cui alla Parte Terza del Decreto Legislativo 3 aprile, n. Relativamente alle acque reflue industriali, queste ultime sono recentemente state sottoposte alla disciplina in materia di AUA Autorizzazione unica ambientale Al fine del corretto rilascio dell' autorizzazione allo scarico è necessario essere a conoscenza delle seguenti notizie:.
Le tre tipologie di acque di scarico delineate dal D. D DGR 1053/ 03 ( Solidi Sospesi, BOD5, COD, Azoto Ammoniacale, Grassi e olii animali) Scarico acque reflue urbane Agglomerati fino a 200 AE Tabella 3, punto / 03 ( Solidi Sospesi, BOD5, COD) Scarico acque reflue urbane Agglomerati da 200 a AE. Modulo DOM- AUT/ 12/ ) Domanda di autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura di acque reflue industriali Pagina 2 di 4 A tal fine, consapevole: • delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall’ art.

1296 - Rosi, pres. AUA : autorizzazione allo scarico acque reflue industriali ( Autorizzazione Unica Ambientale – AUA). 45750) ribadisce che il reato di scarico di acque reflue industriali senza autorizzazione ha natura permanente in quanto si consuma fino al rilascio dell' autorizzazione o alla cessazione dello scarico.
DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN PUBBLICA FOGNATURA DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI E ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E LAVAGGIO DELLE AREE ESTERNE ( marca da bollo) se prevista All' Ufficio d' Ambito Provincia di Bergamo Via Ermete Novelli, Bergamo ( BG) Prot. L' autorizzazione allo scarico si riferisce alla possibilità di effettuare scarichi di acque reflue in corpi idrici ricettori, in conformità alle prescrizioni ed ai limiti di legge. Il sottoscritto / La sottoscritta cognome nome nato/ a a prov. Alla Provincia compete il rilascio delle autorizzazioni allo scarico delle acque reflue nei seguenti casi: domestiche e assimilate provenienti da insediamenti isolati con carico organico inferiore/ superiore a cinquanta abitanti equivalenti, con recapito negli strati superficiali del sottosuolo/ in corpo idrico superficiale;. La localizzazione di tali scarichi deve essere riportata sulle planimetrie allegate alla domanda di autorizzazione.

Infatti, ai sensi dell’ art. Autorizzazione allo scarico acque reflue. Home Progettisti e Tecnici Servizi offerti Acqua Fognatura Autorizzazione allo scarico acque reflue industriali in fognatura. Di il residente a prov di codice fiscale. Vo 152/ 99, ovvero le acque reflue domestiche, le acque reflue industriali, le acque reflue urbane. Chiunque attiva scarichi di acque reflue domestiche con recapito in rivo, suolo, mare deve richiedere l' autorizazione allo scarico, deve inoltre richiedere l' autorizzazione chi realizza o modifica reti fognarie private o manufatti di collegamento alla fognatura comunale.


Il testo differenzia tra acque reflue domestiche, acque reflue industriali e acque reflue urbane. Acque reflue: cosa sono e come si distinguono. Per richiedere una nuova autorizzazione allo scarico, il rinnovo di una autorizzazione esistente, la voltura del provvedimento in essere occorre presentare domanda unicamente in forma telematica ( PEC) al SUAP territorialmente competente. Milano 11 maggio ) Acque - Acque reflue industriali - Campionamento del refluo industriale finalizzato ad accertare il superamento dei limiti tabellari - Scarico proveniente dal ciclo lavorativo. Domanda di collaudo e autorizzazione allo scarico di acque reflue. Per il rilascio dell' autorizzazione allo scarico fuori fognatura di acque reflue industriali e di acque meteoriche contaminate dovrà essere presentato:.
Per conoscere l’ esatta portata precettiva della disposizione in esame, risulta inevitabile analizzare la definizione di acque reflue industriali contenuta nell’ art. Domanda di rinnovo dell’ autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura di acque reflue industriali Pagina 2 di 4 A tal fine, consapevole: delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall’ art. Verrà rilasciata dallo Sportello Unico per le Attività Produttive ( SUAP) e sostituisce tra l' altro l' autorizzazione allo scarico ex D. 152/ 06, Parte Terza, Art. Scarico di acque reflue industriali Cass. Gli scarichi di acque reflue domestiche nella rete fognaria sono sempre ammessi senza necessità di alcun tipo di trattamento e non necessitano di esplicita autorizzazione da parte di SMA Torino, fatto salvo l’ ottenimento dell’ autorizzazione all’ allacciamento alla rete fognaria per le acque reflue urbane.

In caso di domanda di autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali, il richiedente presenta la. 124 comma 7 del D. Ai sensi dell' articolo 39 della legge provinciale del 18 giugno n. Gli scarichi fognari sono regolamentati dalla normativa contenuta nel Testo Unico per l’ Ambiente e in particolare dal Articolo 74. L' assenza dell' autorizzazione allo scarico non può ricondursi nell' alveo di un mero inadempimento formale, ma la mancanza del titolo abilitativo preclude tutti quegli adempimenti finalizzati alla sottoposizione a puntuali controlli nei confronti di un' attività potenzialmente pericolosa per l' integrità dell' ambiente.

Per richiedere un' autorizzazione agli scarichi di acque reflue industriali, occorre compilare l’ apposita modulistica reperibile on line o presso l’ URP dipartimentale e presentazione dell’ istanza corredata della documentazione tecnica direttamente all’ ufficio protocollo del Dipartimento tutela ambientale, sito in Circonvallazione. Le autorizzazioni allo scarico per acque reflue industriali in fognatura sono rilasciate dal Comune, nell’ ambito del procedimento Autorizzazione Unica Ambientale. Silenzio- assenso allo scarico di acque reflue industriali Acque reflue Scarichi Il parere è un approfondimento relativo all’ annoso problema del silenzio- assenso in campo ambientale, con particolare riguardo alla fattispecie dell’ autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali.

A, dello stesso DPR 59/ ;. 9 – Autorizzazione allo scarico ex art. Nel caso in cui l’ impianto abbia un solo scarico di acque reflue assimilate alle domestiche in pubblica fognatura è fatta salva la facoltà del gestore dell' impianto di avvalersi dell’ autorizzazione unica ambientale ( AUA) per il titolo di cui all’ art.

3, comma 1, lett. Vo 152/ 06 ripropongono quelle precedenti previste dal D. Autorizzazione scarico acque reflue industriali.

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DELLE ACQUE REFLUE INDUSTRIALI Testo Unico delle leggi provinciali in materia di tutela dell’ ambiente dagli inquinamenti, approvato con D. Autorizzazione scarico acque reflue industriali. Avere un impianto di spurgo di scarichi domestici o industriali a. Scarico di acque reflue domestiche ≥ 50 AE Limiti tab. 2 qualitativamente o quantitativamente diverse da quelle dello scarico preesistente ( articolo 124, comma 12, del d. 152/ : istanza di nuova autorizzazione allo scarico in pubblica fognatura di acque reflue industriali per le attività non ricadenti nel campo di applicazione dell’ art.

L' autorizzazione viene rilasciata ad opera già realizzata, prima che venga dato inizio allo scarico dei reflui depurati. III del 5 ottobre n. La Società Alfa Srl, affidataria della gestione del servizio idrico integrato per l’ intero ambito territoriale della Provincia di Varese, è incaricata della quantificazione delle tariffe di depurazione e fognatura per gli scarichi delle acque reflue industriali. 8 – Autorizzazione allo scarico ex art. Scarico, al rilascio della autorizzazione ed alla revoca della sospensione.

A) Lo scarico terminale è composto: dalle acque reflue industriali di un unico processo produttivo dalle acque reflue industriali provenienti da processi produttivi diversi dalle acque di raffreddamento. ISTANZE RELATIVE A SCARICHI INDUSTRIALI E/ O DI ACQUE METEORICHE IN PUBBLICA FOGNATURA E RELATIVA MODULISTICA NUOVA AUTORIZZAZIONE SCARICO IN FOGNATURA. Autorizzazione scarichi acque reflue industriali. 7 – Titolarità dell' autorizzazione allo scarico Art. L’ Autorizzazione Unica Ambientale, ai sensi dell’ art. La nozione di acque reflue industriali. Se vuoi sapere cosa si intende per scarico di acque nere, cosa prevede la normativa in merito ad autorizzazioni, limiti e sanzioni e vuoi capire meglio la differenza tra acque reflue domestiche, acque reflue industriali e urbane, leggi questa breve guida che ti spiegherà tutto quello che c’ è da sapere a riguardo. Una nuova autorizzazione deve essere richiesta nel caso di scarichi provenienti da: a) Nuovi insediamenti/ attività produttive.

DOCUMENTI E MODULISTICA DA ALLEGARE ALLA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI E DI ACQUE DI PRIMA PIOGGIA E DI LAVAGGIO DELLE AREE ESTERNE RECAPITATE IN PUBBLICA FOGNATURA La Domanda di Autorizzazione allo scarico deve essere presentata IN BOLLO secondo gli importi previsti dalla vigente normativa. La Cassazione ( Sez. La domanda di autorizzazione deve essere presentata allo Sportello Unico delle Attività Produttive ( SUAP) presso il Comune in cui recapita lo scarico. Richiesta RILASCIO titolo abilitativo: autorizzazione allo scarico in fognatura di acque reflue industriali e/ o di prima pioggia, ai fini dell’ inclusione nell’ Autorizzazione Unica per gli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti ai sensi art.


152, previa istanza dell’ interessato allo Sportello Unico delle Attività. L’ autorizzazione allo scarico di acque reflue industriali assimilate alle domestiche in acque superficiali e/ o sul suolo ha una validità di 4 anni dalla data del rilascio, salvo diverse indicazioni contenute nell’ atto stesso. Le acque reflue si dividono in categorie a seconda della provenienza degli scarichi: acque reflue urbane: acque reflue domestiche o il miscuglio di acque reflue domestiche, di acque reflue industriali ovvero meteoriche di dilavamento convogliate in reti fognarie, anche separate, e provenienti da agglomerato ( D. 8 deve essere presentata la domanda di collaudo e autorizzazione dello scarico di acque reflue al comune competente per le opere di cui all' allegato M ed all' ufficio tutela. Per inoltrare domanda di autorizzazione allo scarico in corpo idrico di acque reflue domestiche e/ o industriali e/ o di prima pioggia è necessario leggere con attenzione il prospetto informativo sugli scarichi diversi dagli urbani ( STAC 01) ed attenersi alle indicazioni in esso contenute. NOTE A CHIARIMENTO DA LEGGERE CON ATTENZIONE.
_ _ _ _ _ data ricezione _ _ _ _ _. Ad HERA viene richiesto un parere, per il quale il cliente dovrà pagare un costo definito sulla base della tipologia di scarico e richiamato nel parere.